Tecnico del comportamento – ABA – RBT – Scafati2019-04-12T12:19:30+00:00

TECNICO DEL COMPORTAMENTO – ABA – RBT

Date:
Venerdì        14 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 18:00
Sabato         15 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 18:00
Domenica    16 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 18:00
Venerdì        28 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 18:00
Sabato         29 Giugno 2019 dalle 09:00 alle 18:00

Sede corso: Associazione Cultura e Formazione Via S. Antonio abate, 162/172 – Scafati (Sa)

Durata: 40 ore

Costo: 600 euro  (pagabile, in parte, anche con Bonus carta del docente)

Piattaforma Sofia  ID Corso 29812 ID EDIZIONE 43119

Iscrizioni dal 05/04/2019 al 13/06/2019

PRESENTAZIONE:

Che cos’è l’A.B.A.
L’Applied Behavior Analysis si basa sui principi della Scienza del Comportamento per la modifica e la riduzione dei Repertori Comportamentali Disadattivi.
Il programma ABA consiste nell’applicazione intensiva dei suddetti principi per l’insegnamento di abilità sociali (linguaggio, gioco, comunicazione, socializzazione, autonomia personale, abilità accademiche, ecc.).
Chi è il Tecnico RBT
L’RBT o Tecnico del Comportamento Certificato è un tecnico specializzato, responsabile diretto dell’attuazione delle procedure di acquisizione delle competenze e modificazione del comportamento progettate dal supervisore BCBA o BCaBA.
Il tecnico RBT™ è, dunque, una figura professionale che applica l’Analisi del Comportamento A.B.A. sotto la supervisione di un analista comportamentale BCBA® o di un Assistente Analista BCaBA®.
Il Corso è progettato secondo le indicazioni del BACB® (Seconda Edizione della Task List RBT) ed include le 40 ore previste; ha l’obiettivo di fare acquisire competenze sull’Analisi Comportamentale Applicata utili a svolgere l’esame come RBT® presso il Board, una volta concluso l’intero iter formativo previsto dal Board.
Frequentare un corso RBT ti garantisce di formarti secondo le regole dell’ente garante BACB ed avere i requisiti per accedere al titolo di RBT una volta concluso l’intero iter formativo.

Destinatari: docenti (scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado), psicologi, logopedisti, pedagogisti, psicomotricisti, educatori professionali, assistenti sociali, tecnici della riabilitazione psichiatrica, terapisti occupazionali, genitori.
Relatore: Dott. Claudio Bartoloni, Analista del Comportamento Certificato (BCBA) con 15 anni di esperienza nel campo delle disabilità, principalmente sui disturbi dello spettro autistico

Obiettivi:

  • Conoscere le basi teoriche dell’Analisi del Comportamento (Applied Behavior Analysis) e le sue applicazioni
  • Apprendere le procedure di modifica del comportamento
  • Effettuare un training pratico per l’acquisizione delle principali procedure educative/riabilitative ABA.

Programma:

Giorno 1

  • Introduzione al ABA
  • Descrivere il ruolo dell’RBT nel sistema dei servizi e i requisiti di supervisione da parte del BCBA. (F-01)
  • Descrivere comportamento e ambiente in termini osservabili e misurabili. (A -06)
  • Identificare le componenti essenziali della programmazione scritta per l’acquisizione di abilità (C-01)
  • Usare contingenze di rinforzo (es. rinforzamento condizionato e incondizionato, tabelle continue/ intermittenti) (C-03)
  • Prepararsi per la sessione come richiesto dalla programmazione per l’acquisizione di abilità. (C-02)
  • Implementare procedure di insegnamento in prove distinte. (C-04)
  • Implementare procedure di insegnamento naturalistico (es. insegnamento incidentale) (C-05)

Giorno 2

  • Misurazione
  • Prepararsi per raccogliere i dati. (A-01)
  • Implementare procedure di misurazione continua (es. frequenza, durata) (A-02)
  • Implementare procedure di misurazione discontinua (es. partial e whole interval, momentary time sampling) (A-03)
  • Implementare procedure di registrazione del prodotto permanente. (A-04)
  • Inserire dati e aggiorna grafici (A-05)
  • Condurre una valutazione delle preferenze. (B-01)
  • Offrire assistenza nelle procedure di valutazione individualizzata (es. basate sul curriculum, sul livello di sviluppo, di abilità sociali) (B-02)

Giorno 3

  • Implementare procedure di prompt e fading del prompt (C-09)
  • Implementare training alla discriminazione (C-07)
  • Implementare procedure di trasferimento di controllo dello stimolo. (C-08)
  • Implementare procedure di analisi del compito e concatenamento. (C-06)
  • implementare procedure di mantenimento e generalizzazione (C-010)
  • Implementare Procedure di Shaping (C-11)
  • Implementare procedure di Token Economy (C-12)

Giorno 4

  • Identificare le componenti essenziali di un programma scritto di riduzione del comportamento. (D-01)
  • Descrivere le funzioni comuni del comportamento. (D-02)
  • Offrire assistenza nelle procedure di valutazione funzionale. (B-03)
  • Implementare interventi basati sulla modifica degli antecedenti come Operazioni Motivative e Stimoli Discriminativi. (D-03)
  • Implementare procedure di rinforzo differenziale (es. DRA, DRO). (D-04)
  • Implementare procedure di estinzione (D-05)
  • Implementare procedure di emergenza/ gestione della crisi in accordo al protocollo. (D-06)

Giorno 5

  • Riferire altre variabili che potrebbero influenzare il cliente (es. malattia, spostamenti, farmaci). (E-03)
  • Scrivere note oggettive sulla sessione descrivendo cosa è accaduto durante le sessioni, in conformità con i requisiti legali, normativi e del posto di lavoro. (E-04)
  • Identificare modi per comunicare efficacemente con il supervisore. (E-01)
  • Cercare attivamente e tempestivamente indicazioni cliniche dal supervisore (E-02)
  • Rispettare i requisiti legali, normativi e di lavoro per la raccolta, conservazione e trasporto dei dati. (E-05)
  • Rispondere appropriatamente ai feedback per mantenere o migliorare di conseguenza la prestazione. (F-02)
  • Comunicare con gli stakeholders (es. famiglie, riferimenti di cura e altri professionisti) secondo le autorizzazioni. (F-03)
  • Mantenere i confini professionali (es. evitare relazioni doppie, conflitti di interesse, contatti tramite social media) (F-04)
  • Proteggere la dignità del cliente. (F-05)

Il corso è organizzato in partenariato con TCE – Therapy CEnter

[]
1 Step 1

Scheda di iscrizione

Modalità di pagamentopick one!

Il Corso/Seminario è riconosciuto dal M.I.U.R. ai sensi del DM.177/2000 Direttiva 170/2016.

SI RICORDA CHE L’ISCRIZIONE DEVE ESSERE FORMALIZZATA PRIMA DELL’INIZIO DEL CORSO. TALE TERMINE PUÒ ESSERE ANTICIPATO AL RAGGIUNGIMENTO DEL LIMITE MASSIMO DI ISCRITTI
Compilare il form in ogni sua parte e allegare l’attestazione di pagamento. Per info e supporto scrivere all'indirizzo formazionedocenti@culturaeformazione.it

Ho effettuato la registrazione della mia iscrizione anche sulla piattaforma digitale S.O.F.I.A. (Sistema Operativo per la Formazione e le iniziative di Aggiornamento dei docenti).pick one!

N.B.: in caso di annullamento del corso, la quota versata sarà rimborsata. In caso di mancata partecipazione dell'iscritto, per motivi non imputabili a Associazione Cultura e Formazione, la quota non potrà essere rimborsata, né utilizzata per altre iniziative.

Informativa sulla Privacy e liberatoria fotografica
I suoi dati saranno trattati dalla Associazione Cultura e Formazione nel pieno rispetto del D. Lgs. n. 196/2003 e del Reg. UE 679/2016 ai fini contabili e commerciali. Le ricordiamo, inoltre, che ai sensi degli artt. 7-8 del decreto del 2003 potrà in ogni momento consultare, modificare,
opporsi o far cancellare i suoi dati, scrivendo a: Associazione Cultura e Formazione - Via S. Antonio Abate, 162/172 - 84018 Scafati (SA).
Il sottoscritto ai sensi dell’art. 10 Cod. Civ., degli artt. 96 e 97 legge n° 633/1941 sul diritto d’autore e degli artt. 13 e 23 del D.lgs. n° 196/2003 sulla protezione dei dati personali e presa visione dell’informativa prevista dall’art. 13 del D.Lgs.n° 196/2003 così come modificato dal Reg. UE
n.679/2016, autorizza con la presente a ritrarre e utilizzare immagini della propria persona, senza scopo di lucro, mediante pubblicazione sulla
carta stampata o in internet, nell’ambito di iniziative culturali e di divulgazione (mostre, corsi, concorsi, esposizioni, affissioni in luoghi pubblici, eventi, pubblicazione su libri e periodici, pubblicità). Ne vieta altresì l’uso in tutti i casi che ne pregiudichino l’onore, la reputazione ed il decoro della propria persona, ai sensi dell’art. 97 legge n° 633/41 ed art. 10 del Codice Civile.

CONSENSO al trattamento dei miei dati personali per l’invio tramite e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte di Associazione Cultura e Formazione in relazione alle sole iniziative delle stessepick one!
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder




Paga in un’unica soluzione




Paga la prima rata




Paga la seconda rata




Paga la rata finale